Modelli Lambretta

Lambretta B 125

 
 

 

 

Scheda tecnica: Lambretta B 125 - 1948-1950
________________________________________
Esemplari prodotti: 35.014
Particolari di identificazione:
Prima versione fino al numero di telaio 20.000 circa
Pedale del freno comandato a tacco, comando della frizione interno al carter, interruttore luci sul faro,sulle ultime 2.000
della prima serie l’interruttore è già spostato sul manubrio a destra, tamponi in gomma cilindrica tra serbatoio e bauletto.
Seconda versione fino al numero di telaio 40.000 circa
Pedale del freno comandato con la punta del piede, comando della frizione esterno al carter, interruttore luci sul
manubrio ma le prime 5.000 della seconda serie hanno ancora il pulsante di massa sul telaio, eliminati tamponi
serbatoio-bauletto.
Terza versione fino termine produzione:
Leveraggio interno sospensione posteriore maggiorato e fissato con vite, eliminati tamponcini appoggio sportello
bauletto.
________________________________________
Cilindrata: 125 cc Tipo Motore: Monocilindrico 2T
Potenza: 4,3 CV /4500 giri Accensione: Volano magnete 6V
Cambio: 3 velocità Ruote: 3,50 X 8
________________________________________
Esemplari prodotti: 35.014
Prefisso Telaio: B Prefisso Motore: B
Dal numero telaio: 00.001 Al numero telaio: 35.014

Schema colorazione:
Per tutti i modelli
tutta nello stesso colore Azzurro o Rosso o Verde o Bronzo ad eccezione del telaio e del supporto sella, dei cerchi ruota,
dei mozzi, del cavalletto, della parte interna della sospensione anteriore verniciati color alluminio Fiat 690. I carter
motore, il corpo carburatore, il filtro aria, la fusione in bronzo di collegamento al bauletto e il coperchio del volano sono
sempre verniciati in color alluminio Fiat 690
________________________________________
Codice colori:
Sistema Lechler Azzurro Metallizzato 8024
Verde Metallizzato 8025
Rosso Metallizzato 8023
Bronzo Metallizzato 8053
Alluminio motore Fiat 690

 

Copyright © 2014 Lambretta Club Lombardia
All Rights Reserved
Lambretta Club Lombardia