Modelli Lambretta

Lambretta Li 125 seconda serie

 
 

 

 

Scheda tecnica: Lambretta LI 125 seconda serie

1959-1961
________________________________________
Esemplari prodotti: 111.087
Particolari di identificazione:
Prima versione fino a metà 1960
Fanalino posteriore piccolo (142 X 43 mm ), sportello ispezione claxon di forma tonda, fissaggio pipa filtro aria con
morsetto a vite.
Seconda versione dalla metà 1960
Fanalino posteriore grande (130 X 58 mm ), sportello ispezione claxon di forma ovale, fissaggio pipa filtro aria con
morsetto a vite.
Dal telaio 756415 i prigionieri del coperchio carter motore utilizzati per fissare il corpo del silenziatore passano a
6 a 8mm.
Dal telaio 761126 il parafango del cavalletto è fissato con 2 bulloni da 8mm.
Dal telaio 780906 viene montata la pipa filtro aria con fissaggio a doppia molla e cartuccia maggiorata.
________________________________________
Cilindrata: 125 cc Tipo Motore: Monocilindrico 2T
Potenza: 5,2 CV a 5200 giri Accensione: Volano magnete 6V
Cambio: 4 velocità Ruote: 3,50 x 10
________________________________________
Esemplari prodotti: 111.087
Prefisso Telaio: 125LI Prefisso Motore: 125LI 700.001
Dal numero telaio: 700.001 Al numero telaio: 811.087

Schema colorazione:
Tutta nello stesso colore Grigio Alba(compresi i braccialetti porta leve al manubrio e,in alcuni casi, la griglia posteriore)
ad eccezione dei cofani laterali che possono essere verniciati in Grigio Acciaio Scuro.
Sono noti alcuni modelli verniciati nel colore Biancospino anche se questa versione e molto discussa.
________________________________________
Codice colori:
Sistema Lechler Grigio Alba 8019
Grigio Acciaio Scuro 8040
Biancospino 8082

 

Copyright © 2014 Lambretta Club Lombardia
All Rights Reserved
Lambretta Club Lombardia